Jungin Lee
FROZEN
08.03.2014 – 17.05.2014

La Galleria SWING è lieta di presentare Frozen #1, la nuova collezione della designer Coreana residente a Londra Jungin Lee (Gwang-ju 1985). Il progetto Frozen è stato presentato per la prima volta nel 2012 alla mostra di laurea in MA Product Design al Royal College of Art di Londra. Da allora è stato sviluppato ed esposto alla Dutch Design Week, Milan Design Week e al London Design Festival. Questa ultima collezione, prodotta in occasione della sua prima mostra personale presso la Galleria SWING, consiste in una serie di sedute, sgabelli e lampade. Ogni pezzo è unico e realizzato a mano. Frozen #1 esplora una nuova modalità processuale di creare oggetti da arredamento. Affascinata sia dal procedimento industriale che da quello manuale, Jungin Lee prova a combinarli insieme, sperimentando materiali e tecniche, così come nuove caratteristiche estetico – formali. Ispirandosi alla tecnica origami, ogni pezzo Frozen viene prodotto individualmente con una capacità di modularsi che genera una forma inaspettata; la designer trasforma un procedimento industriale in un procedimento manuale. Il risultato è la realizzazione di oggetti dalla dimensione narrativa, fragili al primo impatto, nei quali vengono esaltate l’essenza dei materiali e la bellezza delle forme irregolari. Il suo approccio sperimentale rivela un’attitudine a esplorare una moltitudine di aspetti del design, come la creazione di scenari futuri, nuovi procedimenti produttivi e ruoli performativi dei materiali.